Home      Sicilia on the road      Viaggi in moto      Viaggiando      Non solo viaggi      La città di Palermo     Bimbi in viaggio      Il piacere di camminare      Svezia on the road      La città di Malmo      Guestbook      Programmi

 

 

 

 

FOTO

07) 26 Marzo 2017 - Svaneholm -Kåseberga-Gyllebo-Andrarum

   

Mezzo utilizzato:    20 Bmw


Nazioni visitate: Svezia


Km percorsi: 285


Durata: una  giornata 

Giornata semplicemente fantastica. Oggi siamo veramente in tanti non mi aspettavo una così grande partecipazione.  La giornata promette molto bene.  Cielo azzurro, tanto sole, temperatura di circa 12 gradi e tanta voglia di divertirsi. Alle 10.15 si parte. Un lungo serpentone lascia la città per inoltrarsi ben presto lungo strade secondarie tra i magnifici scenari della campagna svedese. Lungo il percoso una delle moto purtroppo buca la ruota. Lascio il gruppo in attesa e torno indietro. La gomma è già stata riparata ma  nonostante il piccolo compressore che porto sempre con me, continua a perdere aria. Niente da fare. Quanto meno può tornare  a casa.  Riunitomi al gruppo si riprende la strada tra sterrati e splendidi panorami sino a giungere al castello di Svaneholm dove facciamo sosta per l’immancabile pausa caffè con tanto di torta all’arancia. Ne ho preparate due visto il gran numero di partecipanti ! Si riparte. Ancora lunghi sterrati e tratti stradali molto suggestivi. Un grande stormo di cigni vola in alto sulle nostre teste sembra quasi volerci salutare. Si comincia ad intravedere il mare e ben presto giungiamo al piccolo porto di Kåseberga dove facciamo sosta per il pranzo. L’azzurro del mare contrasta con il verde intenso delle colline che sovrastano questo tratto di costa dove si trova il magnifico  sito megalitico di Ales Stenar.  Facciamo una  breve passeggiata lungo il mare per respirare a pieno il suo profumo per poi ripartire. Una parte del gruppo fa rientro verso casa noi ci dirigiamo a circa una decina di chilometri più avanti nella splendida località di Sandhammar, una delle spiaggie più belle di tutta la Svezia con le sue dune di sabbia finissima e l’antico faro del 1860. Giusto il tempo per qualche foto e si riparte verso nord in direzione del lago Gyllebo. Qui facciamo una breve sosta nella bellissima area attrezzata. Il luogo è incantevole ed è possibile fare il bagno nel periodo estivo.  Da questo momento comincerà il tratto più bello e suggestivo  di tutta la giornata.  Più di 50 km di sterrato continuo tra magnifici boschi. A tratti la strada è completamente coperta da un grosso strato di foglie secche e si fa  fatica ad individuare il percorso. Si va a vista e seguendo il gps. L’ultimo tratto particolarmente fangoso fa scivolare via le moto . Ci si mette anche un albero di traverso sul percorso. Finalmente lasciamo questo tratto particolarmente impegnativo per proseguire ancora tra sterrati e magnifici scenari. Lungo la strada una piccola area attrezzata ci consente di fermaci per una meritata pausa con tanto di caffè e dolce. Un’inaspettata piccola avventura ma molto divertente ed entusiasmante. Pochi chilometri e giungiamo nei pressi di Andrarum. Lasciamo lo sterrato per l’asfalto e stanchi ma soddisfatti facciamo rientro verso casa. Alla prossima.

.

Per chi volesse partecipare alle nostre gite fuori porta  scriva o chiami:

För dem som vill delta i våra turer skriv till eller ring:

fracharly2001@yahoo.it   -  46 76-0.243.030

Francesco