Home      Sicilia on the road      Viaggi in moto      Viaggiando      Non solo viaggi      La città di Palermo     Bimbi in viaggio      Il piacere di camminare      Svezia on the road      La città di Malmo      Guestbook      Programmi

 

 

 

 

FOTO

05) 01 Maggio 2016 - Tröllenas slott-Trolleholms slott - Västersjön - Bjärred

   

Mezzo utilizzato:    Bmw R 1200 GS 


Nazioni visitate: Svezia


Km percorsi: 250


Durata: Mezza  giornata 

Per oggi il giro previsto era del tutto diverso. Ma le condizioni  meteo per niente buone in mattinata ed  una serie di imprevisti stravolgono la mia giornata, costringendomi  a rimandare ad altra data. Alle 11 il meteo cambia improvvisamente come accade spesso in Svezia. Cielo sereno, sole splendente, temperatura mite. Riesco a sistemare tutto per le 16 e finalmente  sono pronto per partire. Ho già preparato tutto l’occorrente devo solo vestirmi, la strada mi aspetta. Pochi chilometri di autostrada e poi verso nord. Attraverso velocemente i castelli di Tröllenas e Trolleholms che ho già visitato, giusto il tempo di fare qualche foto e poi mi dirigo nella zona intorno al parco nazionale di Söderåsen. Finalmente la primavera è arrivata e si presenta in tutta la sua bellezza. Ovunque tutto il sottobosco è pieno di piccoli fiori bianchi (qui chiamati vitsippor). Uno spettacolo naturale di incredibile bellezza. Percorro lunghi sterrati immersi nei boschi per poi giungere in uno dei luoghi da me preferiti, i  laghi Väster e Rös. Una strada tra i due laghi regala sempre panorami mozzafiato ad ogni stagione.  Girando a sinistra un lungo sterrato costeggia il lago Väster. E’ qui che adoro sempre fermarmi. Uno di quei posti dove si fa pace con il mondo. Ci trovo sempre qualcuno che pesca o che campeggia. Oggi è la volta di due anziani tedeschi. Non parlano bene l’inglese ma mi raccontano di essere in giro per l’Europa con il loro camper ormai da cinque anni ! Hanno  già preparato tutto per la notte per trascorrere una bellissima serata davanti ad un fuoco. Due sdraie, due coperte, della legna accatastata, un focolare ed un tavolo con una buona bottiglia di vino. Ci tengono a dirmi che è italiano. Lui sembra quasi invalido, riesce a malapena a muoversi. Lei super attiva, premurosa. Si vede ad un miglio di distanza l’amore che li lega da una vita. Mi mettono tanta tenerezza. Dopo una lunga chiacchierata li lascio nella loro tranquillità e ne approfitto per farmi un buon caffè. Questa volta niente pane e nutella ma una buonissima torta all’arancia preparata personalmente. Vorrei restare a lungo ad ammirare il panorama nella quieta più assoluta. Ripresa la moto finisco di costeggiare il lago e mi dirigo verso casa. Ovunque ancora migliaia e migliaia di  vitsippor. Viene voglia di fermarsi e distendersi in questi prati meravigliosi.  Ormai il sole è quasi al tramonto e per chiudere in bellezza questa giornata faccio una deviazione verso Bjrädd per ammirare il tramonto dal Långa Bryggan un lungo pontile in legno di circa  500 mt che conduce al Bjerreds Saltsjöbad. Qui è possibile fare la sauna, immergersi nell’acqua marina e  mangiare al ristorante con una splendida vista sul mare. Decine di cigni intorno al pontile mangiano tranquillamente. Il sole che tramonta è sempre una meraviglia. Potrei vederlo cento volte di seguito e non mi stancherei mai. Che spettacolo. Alla prossima.

Per chi volesse partecipare alle nostre gite fuori porta  scriva o chiami:

För dem som vill delta i våra turer skriv till eller ring:

fracharly2001@yahoo.it   -  46 76-0.243.030

Francesco